Stendere la pasta frolla

Quando faccio la pasta frolla divento sempre matta per riuscire a stenderla in modo omogeneo e devo sempre usare della farina aggiuntiva perchè altrimenti si attacca al mattarello.

Una soluzione utile e veloce è quella di mettere la pasta frolla tra due fogli di carta da forno e poi iniziare a stenderla con il mattarello.

Vedrete come si fa presto e che pratico che è e sopratutto non serve usare altra farina in più.

Poi i fogli di carta da forno utilizzati per stendere la pasta si possono comodamente ri-utilizzare per adagiarvi sopra l’impasto sulla pirofila o sulla teglia che poi andrà in forno per la cottura.

Provare per credere!

pasta frolla

Kykka

Info su Kykka

Ciao a tutti mi chiamo Federica e adoro cucinare. Mi piace trasmettere la mia passione attraverso le miei ricette e condividerle con tutti coloro che come me sanno che realizzare un piatto dall'inizio alla fine è veramente una gioia infinita. Spero che in questo sito troverete la semplicitá, il gusto e l'amore nel realizzare i vostri piatti.
Questa voce è stata pubblicata in Chicche e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *