Argilla per curare

Quante volte quando ci siamo fatti male abbiamo usato delle pomate o dei medicinali per poter risolvere il nostro problema!?

Io ho scoperto il magico potenziale che ha l’argilla!

Mia mamma si è storta tutte e due le caviglie comtemporaneamente e non vi dico in che condizioni era!

Per guarire si è fatta per 10 giorni degli impacchi di argilla e il gonfiore e l’infiammazzione sono spariti!

Io prendo l’argilla in polvere e poi ne prelevo poca pe volta e la mescolo con l’acqua fino ad ottenere una crema. impasto argilla e acqua

Questa crema va poi posizionata nella zona dolorante (caviglie, gambe stanche o con acido lattico, gola infiammata, braccia o polsi doloranti etc..) e coperta con della pellicola trasparente.

Va lasciata agire per almeno un’ora e poi va sciaquata la parte in modo da ripulire bene il tutto.

L’argilla mentre fa il suo effetto si seccherà e quindi dovrete fare attenzione nel momento in cui togliete le bende perchè rischiate di fare il disastro di pezzetti! Quindi vi consiglio di mettervi o in una vasca da bagno o dentro ad una doccia.argilla-viso_1

Alla crema di argilla potete anche aggiungere qualche goccia di olio essenziale o di soluzione idroalcolica di arnica, potente antinfiammatorio naturale che aiuta ultiriormente la guarigione da storte o contusioni varie. 20140224_150531

Kykka

Info su Kykka

Ciao a tutti mi chiamo Federica e adoro cucinare. Mi piace trasmettere la mia passione attraverso le miei ricette e condividerle con tutti coloro che come me sanno che realizzare un piatto dall'inizio alla fine è veramente una gioia infinita. Spero che in questo sito troverete la semplicitá, il gusto e l'amore nel realizzare i vostri piatti.
Questa voce è stata pubblicata in Chicche e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *