Filetti di branzino al sale

N.B. Per i nostri amici celiachi questa ricetta va bene ma comunque L’AIC consiglia il consumo di questi alimenti se presenti in Prontuario o riportanti la dicitura «senza glutine». http://www.celiachia.it/dieta/dieta.aspx

Filetti di branzino al sale

20141009_193207

Di Kykka Pubblicata: ottobre 24, 2014

  • Resa: 4 Persone servite
  • Cottura: 20 minuti

L'altra sera avevo questi splendidi filetti di branziono che ho acquistato dal mio pescivendolo di fiducia Alberto e così ho pensato di farli con questo metodo che è rapido, veloce e sopratutto vi permette di non fare troppo odore di pesce per tutta la casa. La cosa bella è che il pesce in cottura assorbe il sapore del sale e così una volta cotto non a bisogno che di un filo di olio e nulla più..fantastico!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Iniziate con il distribuire il sale grosso in una capiente padella e procedete con il lavare i vostri filetti e adagiateli dalla parte della pelle sul sale.
    20141009_190725
  2. Accendete il fuoco medio e coprite. Fate andare per 20 minuti circa o comunque fino a quando i vostri filetti non saranno belli binchi e cotti.
    20141009_192657
  3. Una vota pronti, privateli della pelle e di eventuali spine e servite con un filo di olio di oliva. Non sarà necessario il sale perche la carne del pesce l'avra già assorbito in cottura.
    20141009_193207
Kykka

Info su Kykka

Ciao a tutti mi chiamo Federica e adoro cucinare. Mi piace trasmettere la mia passione attraverso le miei ricette e condividerle con tutti coloro che come me sanno che realizzare un piatto dall'inizio alla fine è veramente una gioia infinita. Spero che in questo sito troverete la semplicitá, il gusto e l'amore nel realizzare i vostri piatti.
Questa voce è stata pubblicata in Mare e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *