Dado vegetale fatto in casa

N.B. Per i nostri amici celiachi questa ricetta va bene ma comunque L’AIC consiglia il consumo di questi alimenti se presenti in Prontuario o riportanti la dicitura «senza glutine». http://www.celiachia.it/dieta/dieta.aspx

Dado vegetale fatto in casa

20150329_214644

Di Kykka Pubblicata: aprile 1, 2015

  • Cottura: 1 ora 45 minuti

Fare il dado vegetale fatto in casa è, sebbene un po' lungo come procedimento, ma veramente semplice! Sicuramente è molto più salutare rispetto a quelli che troviamo comunemente in commercio dato che non ha nessun conservante artificiale se non il sale che è, ovviamente, totalmente naturale! Con questa ricetta potete ricavare del dado a cubetti oppure del dado granulare, che io preferisco in quanto riesco a dosarlo meglio!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Iniziate con il lavare e tagliare a pezzi grossolani le vostre verdure. Ora in un'ampia pentola, mettete l'olio, le verdure e accendete il fuoco medio basso. Regolate di sale e fate andare per 1 ora e mezza senza aggiungere acqua in modo che le verdure espellano da sole tutta quella che contengono. A questo punto frullate il tutto e poi rimettete sul fuoco e, mescolando spesso, fate andare fino a che non otterrete una sorta di composto sabbioso compatto che si stacca dalle pareti della pentola e privo di acqua. Ora potete sceglire se metterlo nelle formine per il ghiaccio e riporlo in congelatore (tirandolo fuori a cubetti solo nel momento del bisogno) oppure farlo granulare e dunque procedete come segue. Prendete una pirofila rettangolare o quadrata, adatta per il microonde e stendete il vostro composto in uno strato omogeneo. Mettete nel microonde, per far essicare il tutto, a 750 watt per 15 minuti facendo attenzione ad aprire e mescolare, specialmente i bordi, ogni 3-4 minuti in modo che il composto non si bruci. Dovrete ottenere una sorta di sabbia spessa. Fate raffreddare completamente e frullate tutto nuovamente in modo da ottenere la classica consistenza del dado granulare. Ponete il vostro dado un un vasetto di vetro e conservate in dispensa oppure in frigorifero.
    20150329_214644
Kykka

Info su Kykka

Ciao a tutti mi chiamo Federica e adoro cucinare. Mi piace trasmettere la mia passione attraverso le miei ricette e condividerle con tutti coloro che come me sanno che realizzare un piatto dall'inizio alla fine è veramente una gioia infinita. Spero che in questo sito troverete la semplicitá, il gusto e l'amore nel realizzare i vostri piatti.
Questa voce è stata pubblicata in Chicche e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *