Torta salata alle verdure


 

Torta salata alle verdure

torta salata con verdure-arancione e viola

Di Kykka Pubblicata: dicembre 15, 2015

  • Resa: 6 Persone servite
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Pronta In: 35 minuti

Questa torta salata è veramente deliziosa, ottima come piatto unico. Semplice e veloce come ricetta da preparare perfetta per un antipasto ho anche per un aperitivo.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Iniziate con il tagliare a cubetti tutte le vostre verdure. A questo punto mettete un giro di olio in padella assieme allo spicchio di aglio, poi aggiungete le verdure e fate saltare tutto assieme spolverizzate con la curcuma, aggiungete prezzemolo e regolate di sale e fate andare fino a cottura.
    20151029_172339
  2. Nel frattempo che le verdure si intiepidiscono, stendete la pasta sfoglia all'interno della pirofila (io ne ho utilizzata una rotonda) bucherellatela sul fondo e preparate la crema frullando assieme il philadelphia e prosciutto cotto. Ora mettete la cemina ottenuta di base alla vostra torta salata.
    20151029_173945
  3. A questo punto le verdure si saranno intiepidite versatili all'interno della pasta sfoglia e chiudete con i cubetti di formaggio galbanino poi dite gatti bordi su se stessi ( a questo punto a chi piace si può spennellare con del tuorlo d'uovo oppure con del latte a me piace sentire il gusto della pasta sfoglia liscio quindi non l'ho fatto). Preriscaldate il forno a 200 gradi (sottosopra statico) e infornate la vostra torta salata per una ventina di minuti circa fino a che sarà bella dorata. Fate intiepidire prima di servire.
    20151029_175040
Kykka

Info su Kykka

Ciao a tutti mi chiamo Federica e adoro cucinare. Mi piace trasmettere la mia passione attraverso le miei ricette e condividerle con tutti coloro che come me sanno che realizzare un piatto dall'inizio alla fine è veramente una gioia infinita. Spero che in questo sito troverete la semplicitá, il gusto e l'amore nel realizzare i vostri piatti.
Questa voce è stata pubblicata in Sfiziosità e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *