Radicchio fritto

N.B. Per i nostri amici celiachi questa ricetta va bene e comunque L’AIC consiglia il consumo di questi alimenti se presenti in Prontuario o riportanti la dicitura «senza glutine». http://www.celiachia.it/dieta/dieta.aspx

Radicchio fritto

radicchio fritto-arancione e viola

Di Kykka Pubblicata: gennaio 6, 2016

  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 2-3 minuti
  • Pronta In: 32 minuti

Ecco una idea golosa per un contorno originale e soprattutto di stagione.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Iniziate con il mettere l'uovo con un pizzico di sale in una ciotola e sbattete per bene. A questo punto aggiungete la farina di riso e amalgamate per bene. Ora aggiungere poco per volta la birra fino a raggiungere la densità desiderata (deve risultare bella densa). Mettete a riposare la vostra pastella in frigo per almeno 30 minuti. Nel frattempo lavate e scolate il radicchio e tagliatelo a spicchi . Trascorso il tempo di riposo prendete la pastella ed immergeteci il radicchio. Fate scaldare per bene l'olio per friggere e a cuocete il vostro radicchio fino a che sarà bello dorato e croccante. Mettetelo a scolare in una carta assorbente e salatelo. Fate intiepidire prima di gustare.
    radicchio fritto-arancione e viola
Kykka

Info su Kykka

Ciao a tutti mi chiamo Federica e adoro cucinare. Mi piace trasmettere la mia passione attraverso le miei ricette e condividerle con tutti coloro che come me sanno che realizzare un piatto dall'inizio alla fine è veramente una gioia infinita. Spero che in questo sito troverete la semplicitá, il gusto e l'amore nel realizzare i vostri piatti.
Questa voce è stata pubblicata in Contorni e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *